Un faentino alla Dakar: Iader Giraldi sarà in sella ad una KTM in Arabia Saudita

0
75

Un faentino alla Dakar. Sarà Iader Giraldi, imprenditore 50enne a partecipare al rally più affascinante nella storia dei motorsport. Numero 125, Giraldi sarà al via in Arabia Saudita, a Sea Camp, vicino Yanbu, sul Mar Rosso il prossimo capodanno in sella da una KTM 450 monocilindro. 900 chilometri al giorno fra le dune del deserto. Un prologo e 14 tappe, arrivo il 15 gennaio a Dammam, vicino Jeddah, sul Golfo Persico.
Trasferitosi da tempo a Roma, Giraldi ha conservato ancora un forte legame con il territorio. Un territorio fondamentale, quand’era bambino, per far sbocciare la passione per le due e le quattro ruote.