Scuola media Randi, 15 positivi tra gli studenti dopo i tamponi effettuati a scuola

0
274

Dopo che un insegnante della scuola media Randi di Ravenna era risultato positivo al Coronavirus, lo scorso venerdì gli studenti di cinque classi dell’istituto hanno effettuato il test , con il supporto degli operatori dell’Ausl, direttamente a scuola. Più di 130 ragazzi si sono quindi sottoposti al tampone all’interno del teatro dell’istituto. L’Ausl ha preso questa decisione visto l’alto numero di soggetti coinvolti e anche per agevolare i genitori che altrimenti avrebbero dovuto effettuare il test drive-trough, con il rischio di creare lunghe code e assembramenti. Ieri pomeriggio sono stati resi noti i risultati dei tamponi: è emerso che 15 ragazzi di due classi hanno contratto il virus, pertanto gli studenti di queste sezioni resteranno in quarantena per due settimane. Sono ormai diverse le scuole del ravennate in cui il virus è riuscito ad entrare, ma è difficile stabilire come avviene il contagio fra gli studenti, che possono contrarre la malattia anche a casa o in ambienti diversi da quelli scolastici.