Respinta la mozione di sfiducia nei confronti del consiglio di amministrazione dell’Asp | VIDEO

0
197

Respinta la mozione di sfiducia nei confronti del consiglio direttivo dell’Asp della Romagna Faentina presentata in consiglio comunale dalla Lega e sottoscritta da Fratelli d’Italia. Le forze di maggioranza in consiglio comunale, come la giunta, hanno infatti difeso l’operato del cda dalle critiche delle forze di centrodestra.

La richiesta di dimissioni del direttivo era tutta incentrata sui bilanci da tempo in rosso dell’ente. Un debito strutturale di 250 mila euro all’anno che negli ultimi 6 anni ha caratterizzato la presentazione dei bilanci dell’Asp.