Una decina di case colpite dai ladri durante i primi giorni della sagra a Reda

0
217

Era facile prevederlo, purtroppo, visti gli ultimi anni e anche quest’anno la consuetudine si è ripetuta. Il territorio di Reda, durante la Sagra del Buongustaio, è stata vittima dei topi d’appartamento. Una decina le abitazioni colpite dai ladri in questi primi giorni di festa, tutte con l’identico copione: porte d’ingresso o finestre forzate e camere a soqquadro alla ricerca di oggetti preziosi da rubare, ma di piccole dimensioni, per poter scappare agilmente in caso di ritorno dei proprietari e per poter passare velocemente da una residenza all’altra.