Siccità: a Faenza precipitazioni ridotte di un terzo. Il CER ha già distribuito il doppio dell’acqua

0
219

Dall’1 gennaio ad oggi le precipitazioni sono ridotte di un terzo rispetto alla media. È il segnale lanciato dal Gruppo Meteo Faenza “Osservatorio Meteo Torricelli” con i dati raccolti dalla stazione meteorologica del centro storico faentino. Una casistica, si sottolinea nel gruppo, mai verifcatasi in 100 anni di osservazione meteo. È che il nostro territorio stia attraversando una preoccupante siccità lo certificano anche gli operatori dell’agricoltura e i dati Arpae. Dalle colline infatti arrivano segnali di sofferenza per le piantagioni, compresa la vite. Stesso segnale arriva dalla pianura, dalle coltivazioni cerealicole. Soffrono anche i corsi d’acqua, in particolare a nord della via Emilia lungo il tragitto che dalla pianura li porta al mare. Inutili i forti temporali che hanno quindi colpito i territori della Bassa Romagna in questi giorni. Troppa acqua, ma in diverse zone grandine, e in troppo poco tempo