Due vittime in provincia di Ravenna a causa del coronavirus nelle ultime ore. Una delle persone mancate è Arturo Grementieri, 83 anni, di Castel Bolognese. A darne notizia è stato il sindaco Luca Della Godenza nel suo bollettino quotidiano legato alla diffusione del virus.

“Ieri sera è mancato Arturo Grementieri, di anni 83, ricoverato a Lugo in terapia intensiva per Coronavirus” ha scritto il primo cittadino sulla propria bacheca Facebook.

“In questo giorno triste per la nostra comunità ci stringiamo tutti attorno al dolore della moglie Maria, del figlio Marco e di tutti i familiari ed amici.

Sarà difficile non poter dare l’ultimo saluto al nostro Arturo, ma questa malattia è davvero meschina e non ce lo consente.

In questi giorni difficili dobbiamo comunque guardare avanti e fare del nostro meglio per superare questa situazione.

Oggi non ci sono nuovi casi di persone positive al Covid-19 nel nostro Comune e in provincia di Ravenna il calo degli aumenti è significativo.

Non dobbiamo però abbassare la guardia e rispettare le regole, solamente così ne potremmo uscire.

Vi aggiornerò in seguito sulle modalità che insieme agli altri Sindaci dell’Unione abbiamo individuato per aiutare le famiglie che più ne hanno bisogno e di come stiamo affrontando i tanti problemi che sono sul tavolo.

Anche in giorni tristi come questo dobbiamo rimanere uniti e farci forza l’un l’altro”.