Nella biblioteca del Centro Dantesco una sezione per i giovani intitolata ad Andrea Chaves

0
111

La biblioteca del Centro Dantesco ha una nuova sezione didattica intitolata ad Andrea Chaves. L’inaugurazione è avvenuta mercoledì 9 ottobre per ricordare il giovane dantista scomparso a soli 21 anni mentre scalava il Monte Bianco. Il grande amore per Dante aveva portato spesso Andrea Chaves a Ravenna e a collezionare negli anni molti libri dedicati alla vita e all’operato del Sommo Poeta. Libri oggi donati dai genitori di Andrea al centro dantesco, dove costituiranno una sezione dedicata ai giovani. Nella stessa sezione, per l’occasione, è confluita anche la ricca produzione multimediale e documentaria raccolta durante le tante attività nelle scuole di Dante in Rete