L’allarme di Fp Cgil: “Pochi Vigili del Fuoco, occorrono nuove assunzioni”

0
93
Nei giorni scorsi, la Fp Cgil di Ravenna ha denunciato le gravi carenze di organico per quanto riguarda il personale dei Vigli del Fuoco nella Caserma di Ravenna e nei distaccamenti di Cervia, Faenza e Lugo. Per il sindacato, che ha incontrato lo scorso lunedì il comandante dei Vigili del Fuoco di Ravenna Luca Manselli, mancano in particolare sei ispettori, ventidue vigili, quattro sommozzatori e tre nautici. La carenza di personale, come sottolinea Maria Antonietta Cirillo (Fp Cgil), intervistata da Ravennawebtv, rischia di compromettere l’efficienza delle operazioni di soccorso, oltre che comportare un carico di lavoro maggiore per il personale dei distaccamenti. Per questo il sindacato ha chiesto alle istituzioni di intervenire tempestivamente per reclutare nuove risorse.