Sostegno alle famiglie: ridotte o abbattute rette dei nidi, il nuovo welfare della Regione

0
157

Rette dei nidi ridotte o azzerate e contributi per l’affitto alle famiglie in difficoltà: il Governo e la Regione Emilia-Romagna guardano nella direzione di concrete politiche sociali e sono stati stanziati 30 milioni di euro destinati ai vari Comuni per disegnare il nuovo welfare emiliano-romagnolo. Si Prevede un risparmio medio di 1.000 euro l’anno a figlio sulle rette dei nidi.

Nella misura si contano oltre 18 milioni per l’intervento sulle rette dei nidi per le famiglie con Isee fino a 26 mila euro, a partire da settembre, e subito 12,5 milioni per il sostegno sugli affitti: il presidente della Giunta ha illustrato ai sindaci del territorio il nuovo piano voluto dalla Regione a sostegno delle famiglie. La misura adottata interesserà una platea di oltre 28mila bambini sul territorio regionale.

I fondi stanziati permetteranno di intervenire in modo strutturale in favore delle famiglie e gli strumenti messi in campo saranno un incentivo affinché le donne non lascino il lavoro.