Licenziato dipendente comunale che passò documenti a La Pigna. Verlicchi: “Colpirne uno per educarne cento”

0
65

Licenziato dipendente comunale che fece arrivare alla lista La Pigna il parere negativo di Arpae legato al nuovo plesso scolastico che il Comune avrebbe voluto costruire in via Vicoli. È arrivato quindi a termine il procedimento disciplinare aperto dall’ufficio del personale del Comune dopo l’avvio dell’indagine della Procura della Repubblica per accesso abusivo a sistema informatico, peculato e rivelazione di segreto d’ufficio in concorso. Davanti al giudice e ai propri datori di lavoro l’uomo ha ammesso le proprie responsabilità, scagionando la moglie, anch’essa finita al centro della vicenda.

Il documento in questione arrivò a Roberto Ticchi, ma l’esponente della lista non avrebbe potuto ottenerlo non essendo consigliere comunale.