Green Pass e autostrasporti, Demurtas (Confartigianato): “Settore già in difficoltà per il rincaro dei carburanti e la mancanza di autisti”

0
54

L’obbligo del Green Pass per tutti i lavoratori, in vigore da domani, rischia di mettere in seria difficoltà diversi settori produttivi del paese, tra cui quello della logistica e degli autotrasporti. Tra gli autisti infatti circa il 30% è senza vaccino, e per questa categoria di lavoratori è difficile programmare e prenotare tamponi durante gli spostamenti. Molti camionisti sono stati inoltre vaccinati all’estero con il vaccino Sputnik, che tuttavia non è riconosciuto in Italia. Come spiega Andrea Demurtas, responsabile del settore Logistica e Mobilità di Confartigianato della provincia di Ravenna, queste problematiche si aggiungono ad altre difficoltà per il settore come il recente rincaro dei carburanti e la mancanza di manodopera nell’autotrasporto merci.