Elezioni, la Lega Nord vuole presentare un nuovo candidato sindaco: “Ma la Lega Salvini non ci lascia correre”

0
1133

La Lega Nord conferma di essere pronta a presentarsi alle elezioni di Faenza con un altro candidato e per farlo è disposta anche ad andare in tribunale. Gianluca Pini, già deputato del movimento fondato da Umberto Bossi, coordinatore della Lega Nord durante la scorsa campagna elettorale, quando il candidato Gabriele Padovani portò al ballottaggio Giovanni Malpezzi, ora è pronto a denunciare Andrea Liverani, commissario romagnolo del partito. Liverani, impegnato in campagna elettorale con la Lega Salvini Premier, non avrebbe concesso alla Lega Nord il simbolo per presentarsi alle elezioni di Faenza, impedendo, al momento, a tutti coloro che si riconoscono negli ideali fondativi del movimento di Umberto Bossi di partecipare alla campagna elettorale al di fuori della coalizione di centrodestra e quindi senza sostenere Paolo Cavina. È uno scontro interno fra le due anime della Lega, fra chi ha abbracciato il nuovo corso di Matteo Salvini e chi invece ha rifiutato