800mila euro al Comune da investire nella mobilità sostenibile, Maiolini (Gruppo Misto): “Nuove piste ciclabili in centro ma anche nel forese, come l’attesa Classe-Fosso Ghiaia”

0
285

Il Comune di Ravenna rientra tra i beneficiari del decreto ministeriale sulle Risorse destinate a ciclovie urbane con l’assegnazione di 800mila euro da investire nella mobilità ciclistica. L’importo è comprensivo di un bonus assegnato ai soli Comuni sopra i 50.000 abitanti dotati di Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, il Pums di cui Ravenna è dotata fin dal gennaio 2019. Obiettivo primario del Piano è quello di fornire un set di azioni riguardanti il futuro della mobilità sostenibile ed in particolare del trasporto pubblico locale, come la crescita dei mezzi in condivisione, l’aumento della rete ciclabile e pedonale, e l’ampliamento delle zone interdette al transito dei veicoli.

Marco Maiolini, consigliere comunale del Gruppo Misto del Comune di Ravenna, auspica che il Comune possa utilizzare al meglio questi fondi, realizzando nuove piste ciclabili sia nel centro della città che nel forese, come la tanto attesa pista per collegare Classe e Fosso Ghiaia.