Uova di Pasqua in maiolica per sostenere la Pubblica Assistenza e comprare i sistemi protettivi per i volontari

0
527

Uova di Pasqua in maiolica dipinte a mano per raccogliere fondi a favore della Pubblica Assistenza di Faenza. L’idea è venuta alla bottega di ceramica Maestri Maiolicari Faentini di Lea Emiliani che ha voluto così aiutare la Pubblica Assistenza nel proteggere i volontari ogni giorno in servizio a sostegno delle persone ammalate nonostante la difficile crisi che ha creato il coronavirus. La Pubblica Assistenza ha infatti deciso di affiancare i rioni faentini nel consegnare la spesa a domicilio a chi non può o preferisce non uscire durante questi giorni, ma ha anche deciso di mantenere attivi tutti i servizi settimanalmente svolti. Per farlo sono quindi necessari numerosi dispositivi di protezione, mascherine, tute, guanti, occhiali. A sostegno dell’associazione sono così accorsi privati, aziende e botteghe, come i Maestri Maiolicari Faentini che in appena 24 ore hanno venduto le uova prodotte e destinate alla raccolta fondi.

L’iban per sostenere la Pubblica Assistenza di Faenza:
IT 65 M 08542 23705 011000244534

Qui il link alla raccolta fondi su GoFundMe