Riflettere sulla sicurezza stradale. All’Istituto Randi, panchina e sagoma in ricordo di Melania

0
424

All’inaugurazione di piattaforme polivalenti  e di una panchina commemorativa nell’area verde dell’istituto Randi, avvenuta il 3 giugno, sono stati presenti la Dirigente Scolastica Paola Falconi, la Dott.sa Gasparini (Centro Servizi Ambientali), l’ing. Claudio Bondi Dirigente Serv. Edilizia Pubblica del Comune di Ravenna, Il CC Forestale di Punta Marina, il sig. Roberto Gasperone, DeltAmbiente di Ravenna, gli Ortisti di strada, i volontari e i rappresentanti delle Classi dell’istituto Randi con la partecipazione della famiglia Coppola – Iorlano per ricordare la giovane Melania Coppola Iorlano, scomparsa prematuramente nell’aprile del 2018 a causa di un incidente stradale. L’istituto Randi ha dedicato una panchina commemorativa, donata dalla famiglia della giovane vittima della strada, nel proprio spazio verde riqualificato di recente grazie alla realizzazione di una serie di iniziative didattiche nell’ambito del progetto Giardiniamo.

In occasione dell’inaugurazione è stata installata una sagoma di acciaio zincato, donata dalla famiglia Coppola Iorlano, che riproduce il profilo di Melania seduta nell’atto di leggere un libro, come invito simbolico sia a riflettere sui temi della sicurezza stradale sia all’importanza di coltivare la lettura nelle giovani generazioni.

In prossimità della panchina, si intravede il tronco di un albero tagliato ma circondato da un cerchio di sassolini e da fiori, simbolo di una vita che seppur interrotta prematuramente continua a vivere negli sguardi, nei sorrisi e nei giochi dei bambini che animeranno questo luogo.