Piallassa Piomboni: si spezza la Berkam. La nave affonda, pericolo inquinanti

0
313

Il relitto della Berkam B ormeggiata nel canale Piomboni all’ex banchina Tozzi sta progressivamente scivolando sul fondale. Lo scafo, sotto sequestro, si è spaccato in due come si temeva ormai da settimane e potrebbe limitare la navigazione verso alcuni stabilimenti. Nell’arco della giornata si sono recati sul posto anche il comandante della Capitaneria di Porto Pietro Ruberto e il presidente dell’Autorità Portuale Daniele Rossi.

L’imbarcazione si è spaccata nella tarda mattinata di martedì. Si è tentato di fissare il relitto con funi e catene, ma dopo alcune ore una delle due metà ha iniziato ad sprofondare nel mare. Altre panne sono state posizionate nel tentativo di contenere l’emergenza.