La Romagna Faentina si appresta a discutere il piano strategico per il futuro

0
202

Interconnessione, attrattività e prossimità. La Romagna Faentina inizia a discutere il proprio futuro da qui al 2030. Saranno tre i grandi temi che dal prossimo 16 settembre saranno messi in campo per discutere i nuovi interventi sul territorio. I lavori veri e propri inizieranno ad ottobre e fra febbraio e marzo si trarranno le prime conclusioni. Il dibattito riguarderà tutti i principali attori del territorio, dalle associazioni alle imprese, i centri di ricerca e gli investitori e prevederà la partecipazione dei singoli cittadini.
Il Piano Strategico rappresenterà la prima azione per far capire ai residenti la nuova modalità di vita all’interno dell’Unione della Romagna Faentina che oggi conta quasi 90 mila cittadini e un territorio di 597 Km quadrati.