È morto il ciclista investito all’incrocio con viale Randi

0
456

L’uomo di 84anni investito ieri mattina, lunedì 8 luglio, all’incrocio con viale Randi mentre stava percorrendo l’arteria stradale in bicicletta non ce l’ha fatta. Nell’impatto con una Dacia condotta da un uomo di 60 anni, l’anziano ciclista era rovinato a terra, sbattendo il capo contro il gradino di cemento dell’aiuola spartitraffico a lato della strada.