Dalle strutture per anziani alla Casa Circondariale, l’Orchestra Cherubini suona per i più fragili con l’iniziativa “La Musica senza barriere”

0
45

Giunge nel 2021 alla terza edizione l’iniziativa “La Musica senza barriere”, che nell’ambito del Ravenna Festival porta la musica dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini nelle Rsa, alla Casa Circondariale di Ravenna, nelle sedi delle associazioni di volontariato del territorio e nelle cooperative sociali. L’obiettivo portante del progetto è infatti quello di permettere a tutti coloro che per ragioni differenti non possono recarsi a teatro di assistere ad un concerto dal vivo, grazie alla partecipazione dell’Orchestra Cherubini fondata dal Maestro Riccardo Muti nel 2004. Il programma dell’iniziativa, presentato oggi, prevede per l’edizione di quest’anno, inaugurata lo scorso 8 giugno e destinata a proseguire fino al 28 luglio, 17 concerti tra Ravenna, Cervia, Lugo, Russi e Faenza. Varia sarà anche la proposta musicale: l’Orchestra eseguirà infatti oltre ad un repertorio di musica classica anche brani di artisti contemporanei come i Beatles, i Pink Floyd o i Queen.

Info e programma completo www.orchestracherubini.it