Cambia la Ztl in centro: nuove aree e orari, arrivano le telecamere. Ai piedi del duomo parcheggio per bici

0
630

Cambia la Zona a Traffico Limitato del centro storico di Faenza. Cambiano gli orari, aumenta di dimensioni e arrivano le telecamere.

Come richiesto dalla Regione Emilia-Romagna, inizia quindi ad espandersi l’area del centro vietata alle auto. I primi nuovi divieti del Comune di Faenza riguarderanno le scuole. Nuova Ztl quindi attorno a via Pascoli, la cui viabilità viene anche rivoluzionata, e aumento della fascia oraria di divieto per tutto il centro. Dalle 7 alle 19 non si potrà più entrare in Ztl. Libero accesso solo ai residenti del centro storico. Nuove, ma poche, aree di sosta breve per i genitori che accompagnano i figli a scuola, con accesso alla Ztl consentito solo negli orari di entrata e uscita dagli istituti. Ztl permanente, invece, in via Naviglio, tra via Calligherie e via Manara, mentre inizia una fase di studio dedicata alla possibilità di poter permettere agli utenti della strada di spostarsi liberamente da via Naviglio, dal parcheggio delle poste, a Piazzale Sercognani. Come già anticipato, via le auto dai piedi del duomo e installazione di 4 nuove telecamere per controllare l’accesso alla Ztl (in Corso Saffi, via Pascoli, via Santa Maria dell’Angelo e via Naviglio). Gli occhi elettronici non faranno però multe. Sarà un passo successivo che dovrà decidere probabilmente la prossima amministrazione.

I provvedimenti presi: