Vena del Gesso: consigli per perfezionare il dossier di candidatura all’Unesco

0
33

Arrivano dall’Unesco Italia e dal Ministero dell’ambiente preziosi consigli per migliorare il progetto di candidatura del Parco della Vena del Gesso a patrimonio dell’umanità. La candidatura del parco è inserita all’interno della candidatura dei Parchi carsici in Emilia-Romagna. Ci sarà tempo fino a gennaio 2022 (l’ultima scadenza era gennaio 2021) per perfezionare il progetto di candidatura. Per completare lo studio necessario occorrerà nei prossimi mesi avvalersi di una realtà specializzata in materia che si occuperà di cogliere i suggerimenti arrivati dal comitato italiano Unesco. Completati i vari dossier, l’Emilia-Romagna presenterà la candidatura complessiva dei parchi. Nel frattempo il consiglio dell’Unione della Romagna Faentina ha votato un ordine del giorno presentato da Riolo Viva, Alternativa per Casola e Uniti per l’Unione per dare maggior forza alla stessa candidatura