Una maratona per aiutare Gianni: raccolta fondi per regalare un mezzo di trasporto a chi è malato di Sla

0
921

Una maratona per aiutare Gianni. Domenica 10 novembre si correrà la Maratona di Ravenna Città d’Arte, 42 km percorsi fra Ravenna e il mare, fra i luoghi e i monumenti simbolo della città. Fra i tanti partecipanti, una in particolare: Emily Tassinari, fisioterapista e podista per passione, che affronterà la maratona per raccogliere fondi a favore di Gianni. Gianni ha 50 anni, vive a Bastia con la madre e la sorella e da tre anni è malato di Sla. La sclerosi laterale amiotrofica ha avuto un percorso velocissimo e oggi Gianni ha bisogno di costante assistenza e uscire di casa è diventato molto difficile. Da qui l’idea, insieme all’associazione FabiOnlus, di organizzare una raccolta fondi per donare a Gianni e alla sua famiglia un pulmino dove poter far salire Gianni, e tutti i dispositivi che lo aiutano a vivere, permettendogli così di uscire di casa e alleggerire per qualche ora la sua quotidianità