Prime passeggiate a Villa Orestina per le famiglie con persone con disabilità: “Ottima opportunità”

0
263

Un parco dove poter passeggiare destinato unicamente alle persone con disabilità. Sabato 4 aprile il parco di villa Orestina, a Castel Raniero, ha iniziato ad ospitare le prime famiglie con persone con disabilità che hanno ottenuto dal Comune di Faenza la possibilità di godere di un’area protetta dove poter trascorrere un po’ di tempo all’aperto. L’accesso alla villa è regolamentato e limitato grazie all’attività di volontari, assistenti civici e guardie ecologiche, coordinati dalla Polizia Locale. Sei al massimo il numero di persone che possono accedere contemporaneamente al parco. I primi sono stati genitori con figli, bambini, ragazzi e adulti

Per poter usufruir del servizio le famiglie dovranno preventivamente chiamare lo 0546 – 691313. La richiesta di accesso al parco verrà registrata e verificata in modo che ogni passaggio sia costantemente monitorato dai volontari. L’indispensabilità dell’uscita, come specificato dalla circolare ministeriale, deve essere in ogni caso autocertificata attraverso i moduli utilizzati da tutti i cittadini, facendo riferimento a ragioni di necessità o di tutela della salute, tali da giustificare la ragione dello spostamento dalla propria abitazione al parco di Villa Orestina.