Palio: la Lega torna a criticare l’incarico a Cappelli contestando preventivo e assegnazione

0
67

La Lega torna sulla polemica dei giorni scorsi inerente al palio e al servizio di comunicazione affidato a Tommaso Cappelli, in passato già collaboratore del sindaco Massimo Isola e del senatore Stefano Collina. Il capogruppo Gabriele Padovani, che presenterà la questione anche in consiglio comunale, dopo l’accesso agli atti, contesta di fatto il preventivo presentato per l’incarico e la modalità con la quale è stata effettuata l’assegnazione. Un preventivo, ha commentato il consigliere Andrea Liverani, che chiunque avrebbe rifiutato visto come è stato preparato. Il gruppo di opposizione inoltre chiede dix verificare il lavoro svolto.