Nasce il Servizio diocesano Tutela minori: iniziative e un centro d’ascolto per prevenire gli abusi negli ambienti ecclesiastici

0
125

Si è svolta questa mattina alla Sala Don Minzoni del Seminario la conferenza stampa di presentazione del nuovo Servizio Tutela minori diocesano, che ha tra i principali obiettivi l’accoglienza e l’ascolto dei minori che desiderano raccontare e eventuali abusi subiti in ambito ecclesiale e l’organizzazione di percorsi di informazione e prevenzione relativi a questo fenomeno. In particolare, è stato creato un centro d’ascolto che si occupa di raccogliere le testimonianze delle persone che hanno subito un abuso, supportandole in percorsi di aiuto o nell’eventuale segnalazione o denuncia del fatto alle autorità competenti.  Durante la conferenza sono intervenuti l’arcivescovo, di Ravenna-Cervia, che è anche il presidente del Servizio nazionale della Cei, Lorenzo Ghizzoni, Maria Teresa Fabbri, responsabile del centro d’ascolto, e la psicoterapeuta Annalisa Marinoni, referente del Servizio diocesano.

Lo spazio d’ascolto è attivo il lunedì dalle 9 alle 11 e il giovedì dalle 15,30 alle 17,30. Il numero di cellulare di riferimento è 3516106091, l’email: tutelaminori.ascolto@diocesiravennacervia.it.