Marina Romea: ciclista investito, identificata l’auto pirata. La proprietaria era ubriaca

0
144

È stata identificata l’auto che intorno alla mezzanotte tra sabato 20 e domenica 21 luglio avrebbe investito in viale Europa un ciclista ravennate 48enne senza poi fermarsi. Le indagini della polizia locale, intervenuta sul luogo dell’incidente, hanno consentito di rintracciare una ravennate 33enne alla quale è intestata l’auto. Un frammento del veicolo si deve essere staccato nel momento dell’impatto e così la zona è stata tappezzata da diversi agenti al fine di rinvenire il mezzo parcheggiato nei dintorni della località, a Porto Corsini. La donna, nel momento dello scontro con il ciclista, si trovava insieme a un ragazzo. La Polizia locale ha riscontrato che entrambi erano  in stato di ubriachezza e non si esclude il loro coinvolgimento nell’investimento.