“Inquieta”: a Faenza la mostra di Mani Tese dedicata alla libertà di espressione e all’identità di genere

0
321

“Inquieta” è la mostra attualmente allestita da Mani Tese a Palazzo delle Esposizioni. Le foto, il cui allestimento terminerà con la serata di domenica, raccontano il desiderio di cambiare. Desiderio portato avanti dall’autore che le ha scattate, l’artista Nefasto, nome d’arte di Stefano Sportelli. La mostra è completata da alcuni scatti di Andrea Casalini

L’intera esposizione rientra nelle attività organizzate quest’anno da Mani Tese per l’annuale camping dell’associazione.