Erasmus+: si chiude un ciclo settennale e se ne apre un altro nel 2021 con proposta di budget raddoppiato

0
183

Erasmus+ è il programma europeo per l’Istruzione, la formazione professionale, i Giovani e lo Sport. Quest’anno si chiude un ciclo settennale, che ha visto un investimento di circa 15 miliardi di euro. Per il prossimo programma Erasmus 2021-2027, la Commissione ha proposto un raddoppio del bilancio a 30 miliardi di euro. 

Il prossimo programma fornirà opportunità di apprendimento e mobilità a 12 milioni di persone, il triplo rispetto ai 4 milioni di persone dell’attuale programma. Erasmus+ continuerà a rivolgersi a scuole, Istruzione e formazione professionale, Istruzione superiore e Apprendimento degli adulti – i Giovani e lo Sport, ma in maniera più snella. Basandosi sulla valutazione intermedia e sulle consultazioni con le Agenzie nazionali e le altre parti interessate, il prossimo programma sarà sostanzialmente rafforzato, esteso e più inclusivo.

Di questo e di molto altro – dalle esperienze dirette di partecipanti ravennati volontari in progetti europei a riflessioni sul mondo moderno e sulla globalizzazione – si sta parlando questa settimana a un piccolo gruppo di adolescenti nel laboratorio EURORA CITIZEN, all’interno del progetto Lavori in Comune, dove i ragazzi e le ragazze vengono portati a conoscere e promuovere le opportunità di mobilità all’estero per i giovani. Il laboratorio si sta svolgendo presso l’Informagiovani di Ravenna.