Elezioni. Il Popolo della Famiglia al fianco di Paolo Cavina: “Sostegno alle famiglie, ma niente campagne ideologiche”

0
1942

Sembrava dovesse correre in maniera indipendente, poi invece Il Popolo della Famiglia ha trovato l’accordo con la coalizione del centrodestra e farà parte della squadra a sostegno della candidatura di Paolo Cavina. Il partito fondato da Mario Adinolfi dopo i due Family Day avrà in Jorick Bernardi il suo punto di riferimento per le elezioni. Bernardi già in passato è stato consigliere comunale con Il Popolo della Libertà per una legislatura, dal 2010 al 2015. Fu Bernardi a proporre in consiglio comunale il famoso ordine del giorno a sostegno della “famiglia tradizionale” che ottenne l’approvazione del sindaco Giovanni Malpezzi e di parte del Partito Democratico, dando vita a numerose proteste da parte di diversi esponenti della sinistra e delle associazioni legate al mondo LGBT, portando per alcuni giorni Faenza al centro delle cronache politiche nazionali.

Non ci saranno battaglie ideologiche però durante la campagna elettorale. I temi di cui si occuperà il Popolo della Famiglia saranno invece sicurezza, sostegno alle famiglie e alla maternità, lotta al degrado e lavoro.

 

 

Video realizzato da Andrea Tondini