Dall’ecologia ai confini e ai migranti: in piazza azione della disumana umanità

0
195

Teatro e scuola s’incontrano: insegnanti e genitori diventano attori. Azione della disumana umanità lunedì pomeriggio in Piazza del Popolo, al termine di un percorso sperimentato ideato dal Teatro Due Mondi all’interno del laboratorio di teatro partecipato “Il teatro di ogni giorno”, in collaborazione con il progetto 0-6 “La città come laboratorio”.

Dopo numerosi incontri è andato in scena in piazza uno spettacolo dove l’attuale pensiero ecologico ha sollevato dubbi e domande, in un’interrogazione continua, libera dal pericolo di ferita assolute che alimentano l’indifferenza evitando il contagio con l’altro, immunizzando l’identità personale.