Ciclista investito a Biancanigo: perde la vita 78enne

0
156

È stato investito dall’auto che lo seguiva, cadendo poi nel fosso a lato della carreggiata. Ha perso così la vita nel pomeriggio di venerdì Antonio Minzoni, 78enne di Castel Bolognese, mentre in sella alla propria bicicletta percorreva via Biancanigo.
L’incidente è avvenuto intorno alle 16, all’altezza della chiesa di Biancanigo, dove Minzoni è stato investito da una Fiat Punto guidata da un 71enne di Brisighella. Le cause all’origine dell’impatto sono ora al vaglio delle analisi della Polizia Locale della Romagna Faentina.
Dopo il tamponamento, il ciclista è caduto violentemente sul parabrezza dell’auto, mandandolo in frantumi, per poi finire nel fosso a lato della strada. Al loro arrivo i medici del 118 hanno purtroppo trovato il 78enne già senza vita. A carico dell’automobilista è stato aperto un fascicolo per omicidio stradale. Dopo l’incidente, è stato trovato dagli operatori del 118 in stato di shock e ricoverato all’ospedale di Faenza dove sarà sottoposto agli esami tossicologici.
Per permettere i rilievi della Polizia Locale, quindi, via Biancanigo è stata chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia.