4 progetti per accrescere resistenza ai cambiamenti climatici nei boschi di Conselice, Brisighella e Casola

0
347

Interventi per conservare gli habitat naturali, la biodiversità e gli antichi edifici testimoni della vita agraria dell’Appennino. Così, la Regione Emilia-Romagna ha stanziato 5 milioni e mezzo di euro a favore di 49 progetti finalizzati ad accrescere la capacità dei sistemi di adattarsi ai cambiamenti e il pregio ambientale delle aree forestali. 4 di questi 49 progetti sono in programma nella provincia di Ravenna, verso la quale sono stati destinati 416 mila euro. 1 progetto è in programma a Conselice, gli altri tre sulle colline. Si tratta di progetti di forestazione per favorire il rinnovo delle alberature e accrescere la resistenza alle avversità e ai cambiamenti del clima, oltre che per conservare edifici rurali presenti lungo i percorsi escursionistici.