Venerdì si accendono i Lòm a Merz: messaggio di buon augurio per il futuro

0
221

Tornano ad accendersi i Lòm a Merz, i lumi di marzo nelle aie rurali, nella speranza, come da tradizione popolare, che i grandi fuochi siano di buon auspicio per i prossimi mesi. Attorno ai fuochi, nei Comuni dove sarà consentito accenderli, potranno ovviamente radunarsi solo poche persone. Una speranza nella notte è però il messaggio che quest’anno l’associazione “Il Lavoro dei Contadini” punta a diffondere. Nelle campagne di Ravenna, Imola e Forlì i falò torneranno ad accendersi a partire da venerdì 26 febbraio. Fino al 3 marzo “Il Lavoro dei Contadini” ha organizzato 12 appuntamenti che verranno rilanciati online, sulle pagine Facebook delle aziende agricole e delle realtà che hanno sposato l’iniziativa. Accanto al fuoco verrà letta una fiaba della tradizione romagnola per i bambini.