Vaccinazione al personale scolastico: AstraZeneca e altri dubbi, i chiarimenti della Regione

0
134

Dovrebbero iniziare la prossima settimana anche in provincia di Ravenna le vaccinazioni al personale scolastico. Nel frattempo la Cgil dell’Emilia-Romagna ha organizzato un incontro direttamente con la Regione per capire meglio le scelte effettuate nella campagna vaccinale. Inevitabilmente la discussione maggiore si è concentrata sulla scelta del vaccino AstraZeneca, una scelta che attualmente non copre tutta la classe lavorativa degli istituti scolastici. Al momento esclusi dalla campagna vaccinale saranno inoltre tutti quei lavoratori che lavorano nelle scuole, ma non sono personale scolastico, come i responsabili dei servizi mensa. Nei loro confronti si cercherà di capire se sarà possibile coinvolgerli nelle vaccinazioni oppure dovranno aspettare. Saranno coinvolti invece i precari, esclusi gli insegnanti in graduatoria ma che per adesso non lavorano nelle scuole. Per chi invece in questo anno ha avuto il coronavirus, vale l’indicazione rilasciata a tutti: prima di vaccinarsi bisognerà aspettare 6 mesi dall’infezione.