“Un’idrovora per i territori”, una raccolta fondi per acquistare una pompa ad alta capacità per la salvaguardia del nostro territorio

0
65

Nei difficili giorni che hanno segnato l’alluvione in Emilia-Romagna, Assorisorse e Amici della Terra hanno riunito la filiera industriale “Risorse, Energia e Infrastrutture” e organizzato una raccolta fondi, accogliendo fattivamente il messaggio di sensibilizzazione partito da Comune di Ravenna, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, per dotare i territori di uno strumento altamente tecnologico che desse un supporto operativo, concreto e strutturale in caso di emergenze e calamità.

Il progetto “Un’idrovora per i territori” ha come obiettivo l’acquisto di una pompa innovativa ad alta capacità e carrellata, da mettere a disposizione per interventi in contesti regionali, nazionali ed europei.

L’iniziativa è stata caratterizzata da un ampio coinvolgimento delle imprese da parte delle diverse associazioni che lavorano a stretto contatto con i territori, in particolare ANIMA, ANIMP, Assoambiente, Confindustria Energia, Proxigas, ROCA e UNEM, e ha ad oggi ha raccolto 140mila euro da parte di 29 realtà tra aziende, associazioni e persone fisiche.

L’iniziativa è aperta a tutti coloro che lo desiderano; è possibile effettuare una donazione attraverso bonifico all’iban IT49O0503403278000000003097, intestato a AMICI DELLA TERRA ONLUS, causale: «Idrovora per i territori»