Recuperato il pescherecchio affondato a Marina di Ravenna: lo scafo squarciato da un tronco

0
494

Sono terminate poco prima delle 3 di pomeriggio le operazioni di recupero del peschereccio affondato nella mattinata di mercoledì nel porto di Marina di Ravenna. Per sollevare il natante dall’acqua è stato necessario l’utilizzo di un’autogru arrivata appositamente dalla città. Le operazioni sono state rese ancor più complicate dal forte vento e dal maltempo che hanno caratterizzato la giornata. Durante le operazioni di recupero è stato possibile confermare come l’affondamento della nave sia stato causato da uno squarcio lungo lo scafo che ha portato il peschereccio ad imbarcare acqua.