“Ceramica come se piovesse”: 26 ceramisti per la nuova installazione artistica del Distretto A

0
291

Ceramica come se piovesse all’Hotel Vittoria di Faenza dove 26 ceramisti faentini hanno aderito al progetto di installazione artistica del distretto A, curato da Bianca Maria Canepa. Una sessantina i pezzi prodotti disposti lungo 12 tiranti a formare una sorta di lampadario che oggi illumina e decora la tromba delle scale dell’albergo destando l’attenzione dei turisti ospiti della struttura. In questi giorni fra luglio e agosto, infatti, foto e selfie sembrano caratterizzare il via vai dei clienti della struttura ricettiva. La nuova installazione sarà permanente e rientra all’interno della collezione di ceramiche manfrede dell’hotel.