Via Laghi a senso unico ? Il Comune: “Cambiamento importante, deve essere valutato con la comunità”

0
200

Senso unico in via Laghi ? A chiederlo sono diversi residenti della via adiacente alla stazione. Troppe le auto che l’attraversano in entrambi i sensi di marcia, in particolare durante le ore della mattinata, nell’ora di punta, quando i faentini si recano al lavoro e utilizzano via Laghi per raggiungere il sottopassaggio di via Medaglie d’Oro e la zona industriale, bypassando il cavalcaferrovia, altro punto nel quale si condensa il traffico mattutino. Un piccolo esperimento di quello che potrebbe essere via Laghi a senso unico si è avuto nei giorni scorsi, quando, in un breve tratto, il senso unico è stato effettivamente istituito a causa dei lavori alla rete del gas. E non sono mancate le proteste. L’alta densità di veicoli che si sposta dal centro di Faenza verso la zona industriale, d’altronde, è uno dei problemi spinosi della città, al quale il Comune spera di porre un parziale rimedio con la costruzione del ponte ciclopedonale all’interno del progetto di riqualificazione della stazione dei treni, i cui lavori inizieranno nel 2020