Truffe agli anziani: impennata di segnalazioni

0
219

Truffe agli anziani a ripetizione. Gli ultimi giorni di luglio e i primi di agosto hanno visto un’impennata nelle segnalazioni delle truffe o delle tentate truffe a danno di persone anziane in tutta la provincia di Ravenna. La tecnica più utilizzata è stata quella del finto incidente stradale ai danni di un congiunto, con la telefonata a casa da parte di un finto amico del parente, di una finta assicuratrice o di un falso esponente delle forze dell’ordine, per chiedere il pagamento di una somma di denaro come anticipo per il risarcimento danni della controparte coinvolta nel sinistro stradale, o come cauzione per liberare il figlio o il nipote in stato di fermo perché responsabile di quanto accaduto.