Professore positivo alla Randi: più di 130 ragazzi fanno il tampone direttamente a scuola

0
1757

Dopo che un insegnante della scuola media Randi di Ravenna è risultato positivo al Coronavirus, l’Ausl ha deciso di effettuare i tamponi ai 130 studenti venuti in contatto con il docente direttamente a scuola. Si tratta della prima volta che l’Ausl prende questa decisione, solitamente i test vengono effettuati in modalità drive-through, ma visto l’alto numero di persone coinvolte si è optato per questa alternativa. Questa mattina quindi i ragazzi, supportati dal preside e dagli operatori sanitari, hanno svolto il test all’interno del teatro della scuola. Una volta fatto il tampone, per due settimane gli studenti coinvolti indosseranno la mascherina per tutto il tempo della loro permanenza a scuola.