Pallavolo, il Porto Robur Costa lascia un debito nei confronti del Comune di circa 115mila euro, La Pigna: “Un gran pasticcio che va risolto una volta per tutte”

0
615

Il 5 giugno scorso è nata la nuova società sportiva di pallavolo Porto Robur Costa 2030, che ha rilevato il titolo sportivo dal vecchio club, sciolto per debiti. La vecchia società sportiva infatti lascia diversi pagamenti arretrati e creditori, in particolare secondo quanto emerge dagli atti analizzati dalla lista civica La Pigna il Porto Robur Costa deve al Comune di Ravenna circa 115mila euro per l’utilizzo delle palestre comunali  in cui venivano svolti gli allenamenti della società pallavolistica dal 2017 al 2020.