Il turismo, un obiettivo di comunità: bando di LA BCC per aiutare il territorio. Presentati gli 11 progetti vincitori

0
93

Sono 11 i progetti turistici che hanno vinto il bando promosso dal Credito Cooperativo ravennate, forlivese & imolese per aiutare il settore a ripartire. Si è tenuta a Imola la presentazione dei progetti che hanno partecipato all’iniziativa “Il turismo, un obiettivo di comunità” per promuovere attraverso il crowdfunding il turismo culturale e sostenibile in Romagna. Partner del progetto, Ginger Crowdfunding, realtà con la quale da anni collabora LA BCC. I vincitori sono progetti che provengono da tutti i territori di competenza dell’istituto di credito, dai grandi centri come Cesena o Forlì, alle piccole realtà come Bizzuno, Oriolo, Gamogna, Modigliana o Palazzuolo. I vincitori, oltre ad ottenere una formazione gratuita dedicata al crowdfunding, avranno la possibilità di lavorare in collaborazione con un esperto di Ginger, potranno godere di un cofinanziamento dalla banca e avranno la campagna di raccolta fondi promossa dai canali di comunicazione dello stesso Credito Cooperativo.

Gli 11 vincitori sono:

Canale dei Mulini Slow – promosso da Bizzuno Insieme APS – Cicloguide Lugo – Giro della Romagna. Net e Slow Bike Tourism (Area di Lugo)
Tutti in coperta pronti alla manovra – promosso da Ivan Per Gite a Cervia
Parks.it (titolo del progetto in fase di definizione)
Forlì is Forlì – promosso da Vie dei Canti Viaggi (Area di Forlì) (titolo del progetto in fase di definizione)
Idromassaggio a 4 zampe – promosso da La luna sul Trebbio di Modigliana
Around Adventures (titolo del progetto in fase di definizione)
Respiriamo la Natura! Aiutaci a realizzare la prima giornata volontaria senz’auto. – promosso da Gruppo Disabilità Faenza e Associazione Cinquanta per mille
Migliori-Amo la strada per Gamogna – promosso da Eremo di Gamogna, Fraternità Monastiche di Gerusalemme
Associazione Giostra di Cesena (titolo del progetto in fase di definizione)
Torre di Oriolo un passo avanti nel passato – promosso da Associazione per La Torre di Oriolo e Save Italian Beauty srls di Faenza
Palazzuolando. L’app del turista che vien giocando! – promosso da LA C.I.A. cooperativa di comunità – Cultura, Innovazione, Ambiente di Palazzuolo sul Senio