Il Teatro Rasi cambia volto: tra gli interventi la sostituzione delle poltrone con una nuova gradinata mobile

0
25

Sono iniziati lo scorso 19 luglio i lavori di riqualificazione del Teatro Rasi: grazie infatti ad un investimento di circa 600mila euro da parte della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Ravenna gli spazi del Teatro saranno ripensati per garantire una migliore fruizione da parte del pubblico e delle compagnie teatrali. Le poltrone ad esempio verranno sostituite con una gradinata telescopica mobile che permetterà agli artisti di utilizzare anche parte della platea come palcoscenico, e l’intervento renderà inoltre possibile la creazione di una nuova sala prove nell’area che oggi è sotto la galleria.