Eolico, rigassificatore e CO2, de Pascale: Tra le nostre proposte anche un “Comitato per il Sì” allo sviluppo dell’eolico offshore

0
43

Il 6 dicembre si terrà una riunione con il Tavolo dell’economia e del lavoro sul progetto Agnese in quell’occasione si punta alla proposta sulla creazione di un ‘Comitato per il Sì’ allo sviluppo dell’eolico offshore a livello nazionale: “L’amministrazione vuole lanciare il Comitato per il Sì. dice de Pascale, abbiamo rispetto per i Comitati per il No, ma per una volta si punta alla protesta per il Sì”, contro la burocrazia e l’assenza di norme specifiche per l’autorizzazione come avvenuto per il rigassificatore.

Quattro le proposte della amministrazione ravennate per lo sviluppo energetico, che renderebbero Ravenna prima in Italia: il primo è la costituzione di un ‘Comitato per il Sì’ allo sviluppo dell’eolico offshore a livello nazionale, secondo l’importanza di sviluppare la tecnologia di captazione della CO2, terzo il rigassificatore per il quale sono partiti i lavori di installazione e l’ultimo la ripresa delle estrazioni di gas. Le ha elencate il sindaco Michele de Pascale parlando dei progetti energetici questo momento delicato per il paese.