Cispadana: la Regione punta a far partire i lavori entro la fine del 2020

0
170

La Regione Emilia-Romagna ha presentato il cronoprogramma per la realizzazione della Cispadana dopo il via libera del Governo all’opera. Entro tre mesi dovrebbe essere consegnato il progetto definitivo mentre entro la fine del prossimo anno si punta a far partire il cantiere. Un cantiere lungo, ci vorranno 4 anni almeno per completare i 67 chilometri, a due corsie per senso di marcia, oltre alla corsia d’emergenza, che collegheranno l’A22 del Brennero con l’A13 Bologna-Padova tra i caselli di Reggiolo (Re) e Ferrara Sud, dopo aver attraversato i territori di 13 comunidella Bassa pianura nelle province di Reggio Emilia, Modena Ferrara. 1,3 miliardi il costo complessivo della Cispadana