Tesori archeologici in via Antica Milizia: “Servono sondaggi prima di costruire il centro commerciale”

0
417

Possibili tesori archeologici nell’area di via Antica Milizia che andrà ad ospitare il nuovo centro commerciale di Ravenna. L’ipotesi è stata lanciata in questi giorni da Maria Grazia Maioli,  già archeologo direttore e coordinatore presso la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna. In via Antica Milizia potrebbe esserci un edificio, forse una chiesa di dimensioni medio grandi, costruita in epoca post-bizantina o medioevale. Maioli richiede quindi dei sondaggi conoscitivi allo scopo di evitare eventuali fermi nei lavori successivi. L’appello è stato accolto dal comitato Ave Ravenna e dai gruppi consigliare di Ravenna in Comune e del Gruppo Misto che hanno trasformato le richieste in un’interrogazione al sindaco e alla giunta per evitare che i possibili tesori sotto l’area di via Antica Milizia vadano persi come altri reperti ritrovati in altre zone di Ravenna.