Strade scolastiche: iniziata la sperimentazione in via Castellani, strada chiusa per la sicurezza delle famiglie

0
150

Alla scuola primaria “Gulli” di via Castellani questa mattina è partita, non senza qualche intoppo com’è fisiologico in questi casi, la sperimentazione della nuova strada scolastica per consentire l’entrata e l’uscita degli studenti in sicurezza, al riparo dai veicoli che costantemente attraversano le vie del centro. Si tratta di un intervento previsto dal Piano urbano della mobilità sostenibile, ideato in accordo con la scuola e, contemporaneamente, fortemente richiesto dai genitori con una petizione sottoscritta da un centinaio di famiglie. Sarà un percorso che andrà avanti a piccoli passi. Al momento via Castellani sarà chiusa al traffico, negli orari di entrata e uscita degli studenti, nel tratto compreso tra piazza della Penna e via Scaletta. I genitori hanno chiesto di prolungare per qualche minuto il divieto, visti anche gli ingressi e le uscite scaglionate degli alluni, per prevenire ritardi e permettere a tutti di muoversi in sicurezza, e di adottare un provvedimento simile sul lato opposto, in via Santa Maria dell’Angelo.

Per diminuire il flusso di auto in prossimità della scuola, inoltre, da tempo anche alla Gulli è stato avviato il piedibus, con una linea che parte dal parcheggio del Conad Arena e presenta una fermata intermedia anche al parcheggio scambiatore di via Cavour.