Nasce un premio per gli studenti delle scuole d’arte in memoria di Pieranna Manara: mostra a S.Maria dell’Angelo

0
589

La chiesa di Santa Maria dell’Angelo ospita il Premio Nazionale Arte Visiva Applicata tra Ravenna e Faenza. Il 30 ottobre aprirà, nella cappella laterale della chiesa, ingresso in via Barbavara, l’esposizione dei progetti partecipanti al premio promosso dalle Associazioni Dis-ORDINE di Ravenna e dagli ex-allievi dell’Istituto d’Arte Ballardini di Faenza in memoria di Pieranna Manara, per anni docente al Liceo Artistico Nervi-Severini di Ravenna e all’istituto d’arte Ballardini di Faenza. A ideare il premio è stato il marito di Pieranna Manara, Giovanni Flavio Cassani, in memoria anche del rapporto che legava la moglie agli studenti. Il concorso è stato rivolto ai ragazzi di 270 Licei Artistici Statali d’Italia e delle 35 Accademie di Belle Arti Statali. Le opere dovevano essere ispirate ad un evento significativo del 2019 e ora saranno in mostra dal 30 ottobre all’1 novembre accanto ai lavori di Alberto Mingotti, testimonial dell’evento