L’omaggio dei Vigili del Fuoco e delle forze dell’ordine a medici e infermieri

0
488

Sirene spiegate per l’omaggio dei Vigili del Fuoco della provincia di Ravenna a medici, infermieri e a tutti i lavoratori degli ospedali di Faenza, Lugo e Ravenna, in prima linea contro il coronavirus, insieme ai medici di famiglia, alla guardia medica e alle squadre speciali USCA. Un gesto condiviso da tutte le forze dell’ordine, polizia, carabinieri, polizia locale e volontari dell’associazione carabinieri che quotidianamente, sulla strada, operano fianco a fianco con gli operatori del 118 sulle emergenze. Ma è dentro l’ospedale, in particolare in pronto soccorso, dove la realtà di questi giorni è diventata più difficile, lavorativamente e psicologicamente, in reparto e fra le mura di casa, diventate improvvisamente vulnerabili al pericolo. Per queste e molte altre motivazioni oggi è arrivato l’omaggio per tutti coloro che s’impegnano nel prendersi cura delle persone ammalate.