In Darsena sono iniziati i lavori per la nuova passeggiata lungo il Candiano

0
119

Sono iniziati i lavori per la realizzazione del primo stralcio della passerella in legno e acciaio zincato sopraelevata di 80 centimetri in Darsena, che si inserisce nell’ambito del progetto “Ravenna in Darsena, il mare in piazza” all’interno del “Bando periferie”. L’opera si estenderà per una lunghezza di 280 metri e una larghezza di 5 metri e mezzo, lungo via D’Alaggio, consentendo una nuova passeggiata lungo il Candiano.

Hera a breve lancerà la procedura di gara per la sistemazione fognaria che verrà aggiudicata ai primi di dicembre.

Il Comune di Ravenna sta investendo in un’importante progetto di rigenerazione urbana in quest’area periferica della città per ripristinare un collegamento con l’acqua in un’ottica culturale, ricreativa ed educativa, ma allo stesso tempo è in attesa dello sblocco dei fondi statali.

Sono previsti spazi di sosta, sedute che si alternano a gradoni, rampe e scalinate. Sarà ornata da fioriere e alberature e dotata di pubblica illuminazione e portabiciclette.

La passerella, quando sarà realizzata per intero, sarà lunga 1.140 metri e comprenderà una scalinata all’inizio e una alla fine; quattro scalinate distribuite lungo il percorso; due rampe al 5 per cento; una rampa per un ipotizzato futuro pontone di accesso all’acqua anche per disabili; otto luoghi per la sosta con panchine; tre gradonate lungo via D’Alaggio, di cui una alberata; una gradonata di 25 metri destinata a verde; 22 alberi; oltre 1.400 piantine di arbusti, erbe perenni, rampicanti; 28 pali per la pubblica illuminazione e 16 luci ad incasso; 10 leggii dedicati alla “passeggiata letteraria”; 4 gruppi di porta biciclette; 6 cestini portarifiuti.